Unità Clinica

Urologia

Eccellenza internazionale

L’Unità Operativa di Urologia del San Raffaele è un centro di eccellenza riconosciuto a livello internazionale per le patologie dell’apparato uro-genitale, come testimoniato, oltre che dall’attività di ricerca svolta dal centro, anche dal volume di interventi eseguiti finora:

  • oltre 10.000 interventi radicali per il tumore alla prostata
  • più di 2.000 interventi radicali per tumore alla vescica 
  • 3.500 interventi per tumore al rene 

L’unità dispone di 60 posti letto dedicati e delle tecnologie più avanzate in ambito urologico, tra cui 2 robot DaVinci Xi di ultima generazione.

Principali patologie trattate

Le patologie più trattate sono:

  • tumori dell’apparato uro-genitale, a prostata, rene e vescica
  • patologie non oncologiche, come ipertrofia prostatica, prostatite, cistite, incontinenza urinaria e calcolosi
  • lpatologie legate alle sessualità.

Per la diagnosi delle patologie urologiche, in aggiunta a tutti gli esami ambulatoriali tradizionali, è possibile eseguire esami diagnostici specialistici come:

  • biopsie prostatiche RMN-fusion
  • cistoscopie con strumenti flessibili di ultima generazione
  • biopsie renali percutanee.

Per le malattie dell’ambito funzionale e andrologico è possibile, inoltre, essere sottoposti a esami e trattamenti di secondo livello come:

  • l’eco-colordoppler dinamico penieni
  • l’esame urodinamico completo.

Cure delle patologie oncologiche, funzionali e andrologiche

Per quanto riguarda la cura delle patologie oncologiche dell’apparato uro-genitale, sono disponibili diversi trattamenti, tra i quali:

  • interventi chirurgici robot-assistiti, anche tramite sistema Da Vinci®
  • interventi chirurgici per via laparoscopica
  • terapia fotodinamica vascolare mirata con TOOKAD®
  • trattamenti con radiofrequenze.

I trattamenti delle patologie funzionali sono molteplici e comprendono, tra gli altri: 

  • interventi in endoscopia (come l’ureterorenoscopia, RIRS, con litotrissia laser)
  • interventi mini invasivi (posizionamento sling uretrale)
  • interventi protesici (ad esempio tramite sfintere artificiale).

Le malattie legate all’andrologia e all’infertilità possono essere curate tramite i seguenti interventi:

  • interventi chirurgici e plastici altamente specialistici
  • impianti protesici.
+18.000

Prestazioni urologiche e andrologiche ambulatoriali all'anno

+550

Interventi di chirurgia robotica all'anno

+200

Pubblicazioni scientifiche su riviste internazionali all'anno

Attività scientifica e accademica

La ricerca in urologia del San Raffaele

L’Urologia del San Raffaele è centro urologico di riferimento a livello internazionale per le attività di ricerca scientifica. In collaborazione con i laboratori dell’Urological Research Insititute (URI) del San Raffaele, medici e ricercatori lavorano insieme allo sviluppo di nuove cure per malattie oncologiche e funzionali dell’apparato urinario. 

Dalla sua nascita, l’Urological Research Institute ha partecipato alla pubblicazione di oltre 1000 articoli scientifici, con una media di più di 100 studi all’anno negli ultimi 5 anni, su riviste internazionali indicizzate nelle banche dati PubMed e Scopus. 

Scuola di Specializzazione in Urologia

L’Unità Operativa di Urologia è sede di insegnamenti teorico-pratici per il corso di laurea in Medicina e Chirurgia e per la Scuola di Specializzazione in Urologia dell’Università Vita-Salute San Raffaele.

Staff

Francesco Montorsi – Primario
Roberto Bertini – Urologo
Marco Bianchi – Urologo
Alberto Briganti – Urologo
Lina Bua – Urologo
Umberto Capitanio – Urologo
Renzo Colombo – Urologo
Nicola Fossati – Urologo
Andrea Gallina – Urologo 
Giorgio Gandaglia – Urologo
Caterina Lania – Urologo 
Alessandro Larcher – Urologo
Arianna Lesma – Urologo pediatrico
Rayan Matloob – Urologo
Andrea Salonia – Urologo
Vincenzo Scattoni – Urologo
Manuela Tutolo – Urologo
Francesco Trevisani – Nefrologo
Luca Villa – Urologo
Giulia Villa – Coordinatrice infermieristica  

L’equipe urologica dell’Ospedale San Raffaele collabora costantemente con consulenti esterni di fama nazionale ed internazionale, al fine di offrire e garantire i più elevati livelli di assistenza ai pazienti:

  • Barbagli Guido Vincenzo Silvio – patologia dell’uretra
  • Rigamonti Waifro – urologia pediatrica
  • Specchio Valentina – riabilitazione del pavimento pelvico
  • Traxer Olivier – calcolosi urinaria
  • Christian Gozzi – incontinenza urinaria
  • Dirk De Ridder – incontinenza urinaria

Informazioni

Segreteria ambulatori

02.2643.3618 | ore 9:00 -12.00.
e-mail: urologia.sede@hsr.it

Segreteria urologia pediatrica

urologiapediatrica@hsr.it 
02.2643.7299 | ore 13:30 - 15:30

Ricoveri solvenza

Sig. Bruno Vanazzi

tel. 02.2643.4368

Ricoveri SSN

Sig. Ivo Ulivieri | tel. 02.2643.2299
Sig.ra Antonella Viesti | tel. 02.2643.2403
Lun-Ven: 9:00 - 12:00; 14:00 - 16:00

Dove siamo

Unità Operativa di Urologia
Settore Q, 5° piano

Ospedale San Raffaele
Via Olgettina, 60 – 20132 Milano (Italia) 

Documenti

Attività scientifica e risultati clinici - Amici di URI