Cure d'avanguardia

Cure d'avanguardia

L’eccellenza medico-scientifica dell’Ospedale San Raffaele nasce dalla triplice identità dell’istituto, un luogo dove ricerca, clinica e formazione universitaria interagiscono quotidianamente.

Alta tecnologia

Alta tecnologia

Dai robot chirurgici agli strumenti di imaging e radioterapia di precisione: all’Ospedale San Raffaele tecnologie all’avanguardia permettono diagnosi sempre più precoci e cure più personalizzate.

Approccio multidisciplinare

Approccio multidisciplinare

All’Ospedale San Raffaele le malattie vengono affrontate a 360°, grazie alla presenza di diversi specialisti che uniscono le loro competenze al servizio del paziente.

50+

Unità cliniche altamente specializzate

1.5 Mln

Pazienti in cura ogni anno

30k

Operazioni chirurgiche all'anno

INSIEME POSSIAMO

INSIEME POSSIAMO

 5xmille

Una squadra di oltre 1500 ricercatori e medici impegnati nella ricerca in più di 150 laboratori e 50 unità cliniche, dove il lavoro per combattere le malattie e produrre terapie innovative non si ferma mai, da 47 anni. 

Una ricerca traslazionale

Una ricerca traslazionale

Grazie alla profonda integrazione tra ricerca di base, traslazionale e clinica, e alle numerose collaborazioni con i principali centri di ricerca internazionali, l’Ospedale San Raffaele è leader in molti campi di ricerca e offre la migliore assistenza ai suoi pazienti.

La Nostra Storia

La Nostra Storia

L’Ospedale San Raffaele è un ospedale di ricerca e policlinico universitario fondato nel 1971 per fornire cure specializzate per le condizioni di salute più complesse, riconosciuto già nel 1972 come Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico (IRCCS) per la diabetologia.

Nel 1991 inizia l’attività di ricerca di base, con l’inaugurazione del dipartimento di biotecnologie (DiBiT), mentre nel 1996 nasce l’Università Vita-Salute San Raffaele. Come conseguenza dell’ampliamento dell’area ricerca, che oggi conta oltre 150 laboratori, la qualifica di IRCCS viene estesa nel 2001 a tutto l’ambito della medicina molecolare.

Nel 2012 il San Raffaele entra a far parte del Gruppo San Donato (GSD), il più grande gruppo ospedaliero privato in Italia.

Progetti e approfondimenti

Malattie rare

L’Ospedale San Raffaele è uno dei presidi della Rete Regionale per le malattie rare. Scopri di più nel sito dedicato

Donazione di midollo osseo

Il trapianto di midollo osseo è l’unica strategia potenzialmente curativa per molte malattie del sangue

Donazione del sangue

Donare è facile, veloce e non comporta alcun rischio

Associazioni

Lista delle associazioni nate all'interno dell'Ospedale San Raffaele

La centrale del San Raffaele

La Centrale di Cogenerazione è rivolta per vocazione alla tutela ambientale

Easy Test

Il test rapido per prevenire la trasmissione del virus HIV e del virus dell’epatite C

Organizzazione e qualità

Trasparenza

Certificazioni

Amministrazione