Il Gender Equality Plan

*(Pagina aggiornata il 29 luglio 2022)

L’importanza della Parità di Genere per San Raffaele

I GEP (Gender Equality Plan) sono strumenti per la pianificazione e il cambiamento organizzativo utilizzati dalle organizzazioni per stabilire priorità, obiettivi concreti e misure specifiche da attuare per migliorare la parità di genere all’interno dell’organizzazione e nel campo delle attività sanitarie e di ricerca, a seguito di una valutazione approfondita dello stato dell’arte.

La parità di genere è uno dei principi fondamentali dell’Unione Europea (UE), che ribadisce da tempo nei suoi documenti la necessità di realizzare azioni concrete per renderla non solo un’affermazione di principio ma una realtà.    

 

Il GEP di Ospedale San Raffaele

Il Gender Equality Plan di Ospedale San Raffaele (OSR) è un documento strategico che promuove le pari opportunità e l’inclusione delle persone che lavorano nell’organizzazione dell’Ospedale e considera la medicina di genere un necessario strumento di eccellenza scientifica.

Come previsto dalle indicazioni della Commissione Europea, il presente documento espone in primo luogo i risultati della fase preliminare di auditing di genere, che ha consentito di raccogliere dati quantitativi e qualitativi per ricostruire lo stato dell’arte sulla parità di genere e sull’inclusione presenti nell’organizzazione.

Il Piano è costituito da 26 obiettivi specifici e 37 azioni da realizzarsi nell’arco di 2 anni, da giugno 2022 a maggio 2024; per ciascuna azione il GEP identifica responsabilità, specifiche risorse, tempi di realizzazione ed indicatori in itinere ed ex post per il monitoraggio.

Per informazioni: gedi@hsr.it

Il GEP in 3 minuti!

Gender Equality Plan