Unità Clinica

Neuroradiologia

Principali patologie trattate

L’Unità di Neuroradiologia si occupa della diagnosi delle malattie del sistema nervoso nell’adulto e in età pediatrica.

Si effettuano inoltre trattamenti di radiologia interventistica, quali il posizionamento di stent, spirali, iniezione di particelle embolizzanti, vertebroplastica, applicati:

  • al cranio
  • all’encefalo
  • alla colonna vertebrale
  • al midollo

L’Unità è dotata delle più avanzate apparecchiature diagnostiche e di uno staff altamente specializzato, coadiuvato da personale tecnico, infermieristico e ausiliario dotato di grande professionalità e esperienza nel settore.

Principali esami diagnostici

Sono disponibili diverse tipologie di Risonanza Magnetica (RM), tra cui:

  • RM fetale e neonatale in sonno spontaneo
  • RM dell’età pediatrica in sedazione con assistenza anestesiologica, anche in modalità ambulatoriale
  • RM di encefalo, orbite e vie ottiche, massiccio facciale, RM sella turcica/ipofisi, rocche petrose, ATM, rachide e midollo, mieloRM
  • AngioRM vasi del collo e intracranici, incluso lo studio della parete vascolare (Vessel Wall Imaging) ad alto campo
  • tecniche RM avanzate come Spettroscopia (MRS), Diffusione (DWI e DTI), Trattografia (Fiber-Tracking FT), Perfusione (pRM), studi di attivazione (Imaging funzionale-fRM).

Per quanto riguarda invece gli esami di Tomografia Computerizzata (TC) sono disponibili:

  • TC encefalo, orbite, massiccio facciale, rocche petrose, Articolazione Temporo-Mandibolare, rachide
  • AngioTC tronchi epiaortici
  • Angiografia diagnostica
  • trattamenti endovascolari cerebrali e spinali
  • procedure percutanee spinali come vertebroplastica, biopsie, terapia del dolore
  • ambulatorio per consulenze di neuroradiologia interventistica.

E per l’attività angiografica:

  • Angiografia diagnostica
  • trattamenti endovascolari cerebrali e spinali (quali trattamento ictus acuto, occlusione di aneurismi, MAV e fistole durali)
  • procedure percutanee spinali come vertebroplastica, biopsie, terapia del dolore
  • ambulatorio per consulenze di neuroradiologia interventistica
40.000

Studi diagnostici all'anno

400

Sedute angiografiche totali con più di 150 trattamenti

50

Professionisti tra personale medico, paramedico e di ricerca

Le attività dell'unità

Organizzazione

L’Unità mette a disposizione dei pazienti le seguenti apparecchiature:

  • 3 Risonanze Magnetiche ad alto campo (RM 1.5 T)
  • 1 Risonanza Magnetica a 3 Tesla
  • 2 tomografie computerizzate multistrato (TC 128 e 64 strati)
  • 1 angiografo biplanare
  • 1 ecografo.

Progetto “Piccolo astronauta”

Per i bambini che devono eseguire la Risonanza Magnetica è attivo un percorso ad hoc, grazie alla collaborazione di psicologhe esperte, con lo scopo di aiutare i bambini e le loro famiglie ad affrontare ansie e paure legate all’esame.

I piccoli pazienti diventano astronauti e la Risonanza Magnetica viene trasformata in una navicella spaziale dove il bambino effettua l’esame tra pianeti, stelle e galassie, accompagnato anche da film o musica. 

Linee di ricerca

I principali ambiti di ricerca dell’Unità hanno come comune matrice lo sviluppo di tecniche avanzate di Risonanza Magnetica (RM) per lo studio del Sistema Nervoso Centrale:

  • sviluppo di tecniche di RM funzionale ad alta risoluzione per indagare le funzioni motorie e linguistiche e ricostruire le connessioni tra le diverse aree cerebrali in soggetti normali
  • valutazione in RM dello sviluppo normale e patologico dell’encefalo a partire dalla vita fetale; monitoraggio effetti terapia genica in malattie rare dell’età pediatrica
  • sviluppo e applicazione di tecniche avanzate RM per caratterizzare la biologia tumorale, supportare l'eventuale intervento neurochirurgico e valutare l’efficacia terapeutica. 
  • studio in RM delle caratteristiche di vulnerabilità nelle stenosi carotidee gravi e loro correlazione con l'ischemia cerebrale; valutazione di nuovi mezzi di contrasto
  • utilizzo di tecniche avanzate RM per lo studio e la diagnosi precoce di Alzheimer, Demenza frontotemporale, Malattie del motoneurone
  • applicazione della RM nelle malattie infiammatorio-demielinizzanti e nella patologia infettiva
  • applicazione della RM nella patologid infiammatorie e degenerative del nervo ottico e delle vie ottiche e nella patologia tumorale orbitaria
  • applicazione di tecniche avanzate RM in modelli preclinici di patologie neurologiche

Nell’Unità ha inoltre sede il Centro Eccellenza Risonanza Magnetica ad Alto Campo (CERMAC).

Didattica

L’Unità Operativa di Neuroradiologia è sede della cattedra di Neuroradiologia dell’Università Vita Salute San Raffaele, del dottorato di ricerca internazionale in Medicina molecolare e della scuola di specializzazione in Radiodiagnostica dell’Università Vita Salute San Raffaele.

Ha diretto ed organizzato il I e il II ciclo del Master di II livello in Neuroradiologia interventistica endovascolare per il Nord Italia. Sarà la sede per Nord Italia del I ciclo del Master di II livello in Neuroradiologia Diagnostica.

Organizza inoltre corsi nazionali ed internazionali rivolti agli specialisti del settore sulla diagnostica neuroradiologica, su specifiche patologie o sull’impiego di tecniche RM avanzate.  

Infine, dal 2020 l’Unità è centro di riferimento internazionale per la RM per la Società Bayer.

Staff

Andrea Falini – Neuroradiologo, Primario, Professore Ordinario di Neuroradiologia
Nicoletta Anzalone – Neuroradiologo, Professore Associato di Neuroradiologia, Responsabile Unità Funzionale di Diagnostica Avanzata Neurovascolare
Cristina Baldoli – Neuroradiologo, Responsabile Unità Funzionale di Neuroradiologia Pediatrica
Sonia Calloni – Neuroradiologo
Antonella Castellano – Neuroradiologo, Ricercatore universitario di Neuroradiologia
Anna Del Poggio – Neuroradiologo
Claudia Godi – Neuroradiologo
Caterina Michelozzi - Neuroradiologo/Neurointerventista endovascolare
Pietro Panni – Neurochirurgo/Neurointerventista endovascolare
Silvia Pontesilli – Neuroradiologo, Coordinatore Area Diagnostica Neuroradiologica
Francesco Scomazzoni – Neuroradiologo, Coordinatore Area Information Technology
Roberta Scotti – Neuroradiologo
Franco Simionato – Neuroradiologo, Responsabile Unità Funzionale di Neuroradiologia Interventistica
Paolo Vezzulli – Neuroradiologo

Informazioni

Call Center

Prenotazioni SSN
Tel. 02.2643.3056
Prenotazioni Solventi
Tel. 02.2643.2643

Dove siamo

Unità di Neuroradiologia

Settore C, piano –2
IRCCS Ospedale San Raffaele
Via Olgettina, 60 – 20132 Milano