Unità Clinica

Immunologia, Reumatologia, Allergologia e Malattie rare

Centro di riferimento nazionale e internazionale

È uno dei centri di riferimento per le malattie reumatologiche e autoimmuni della Regione Lombardia. È struttura di riferimento per le malattie rare della Regione. Partecipa a gruppi di cooperazione della Società Italiana di Reumatologia, Italiana di Medicina Interna, della Società Italiana di Allergologia e Immunologia Clinica e delle Società Europee di Reumatologia (EULAR), Allergologia e Immunologia Clinica (EAACI), medicina interna (EFIM) e della società Europee di Sclerodermia (EUSTAR) e Vasculiti (EUVAS).

L’Unità è inoltre parte dell’Erdheim-Chester Global Alliance. Dal 2005, al Centro di Allergologia è stata conferita la certificazione di qualità ISO 9001, confermata nel 2012.

Le cure effettuate dall'Unità

L’Unità Operativa presta assistenza avanzata a pazienti con malattie reumatologiche autoimmuni.

Oltre all’osteoartrosi, si curano artriti e spondiloartriti, tra cui:

  • artrite reumatoide
  • artropatia psoriasica
  • gotta e artriti da cristalli
  • malattia reumatica/reumatismo articolare acuto
  • artriti reattive (malattia/sindrome di Reiter)
  • spondilite anchilosante.

Tra le vasculiti sistemiche, si trattano:

  • polimialgia reumatica e Arterite Gigantocellulare
  • arterite di Takayasu
  • granulomatosi con poliangioite (di Wegener) e granulomatosi eosinofila con poliangioite (malattia di Churg-Strauss)
  • vasculite crioglobulinemica
  • malattia di Behçet
  • porpora di Henoch-Schönlein
  • panarterite nodosa e poliangioite microsopica.

Le malattie sistemiche rare curate invece dall’Unità sono:

  • malattia di Still dell’adulto
  • malattia di Erdheim-Chester
  • sarcoidosi e eritema nodoso
  • malattia IgG4-correlata.

Per quanto riguarda le connettiviti sistemiche, invece:

  • lupus eritematoso sistemico
  • malattia mista del connettivo
  • fenomeno di Raynaud e Sclerosi Sistemica
  • sclerosi localizzata e morfea
  • sindrome di Sjögren
  • dermatomiosite/Polimiosite
  • sindrome da Ab anti-sintetasi.

Oltre a ciò, presso l’Unità vengono curate anche:

  • immunodeficienze primitive dell’adulto
  • fibromialgia
  • malattie immuno-mediate indotte da terapia immunologica in corso di neoplasia (Immunocheckpoint inhibitors)
  • miocarditi autoimmuni

Le principali malattie allergologiche trattate sono invece:

  • rinite e rinocongiuntivite allergica
  • asma allergico
  • allergia e intolleranze ad alimenti e additivi
  • dermatite da contatto e atopica
  • reazioni da ipersensibilità a farmaci e mezzi di contrasto
  • reazioni da ipersensibilità a insetti.

I trattamenti disponibili

Presso l’Unità Operativa si effettua ecografia articolare, muscoloscheletrica e vascolare, videocapillaroscopia, biopsia ghiandole salivari e biopsia cutanea, prelievo del liquido articolare e infiltrazione di sostanze terapeutiche. Si eseguono terapie con farmaci biologici e farmaci avanzati per malattie reumatologiche.

Nel Centro di Allergologia si effettuano:

  • test cutanei per allergeni inalatori e alimentari a lettura immediata (prick test);
  • test epicutanei a lettura ritardata per la determinazione di sostanze; sensibilizzanti da contatto (patch test);
  • diagnosi di orticaria autoimmune (intradermoreazione con siero autologo);
  • test dose con additivi alimentari;
  • valutazione funzionalità respiratoria mediante spirometria globale;
  • immunoterapia specifica (vaccinazione desensibilizzante con estratti allergenici sottocutanei e sublinguali);
  • per le allergie ai farmaci:
  • test dose con farmaci alternativi al prodotto farmaceutico che ha causato le reazioni da ipersensibilità (in ambulatorio o ricovero);
  • prick test, intradermoreazioni, test di tolleranza per farmaci per uso parenterale (anestetici, miorilassanti, antibiotici ecc.);
  • patch test per la diagnosi di allergia da contatto per farmaci (antinfiammatori, antibiotici, anestetici locali ecc.) e materiali utilizzati in odontoiatria e in ortopedia.

Il Centro di Reumatologia e Immunologia Clinica è organizzato in ambulatori dedicati per ottimizzare i percorsi di diagnosi e cura.

In particolare, sono presenti i seguenti ambulatori dedicati:

  • Clinica dell’artrite precoce
  • Clinica del lupus eritematoso sistemico
  • Clinica della sclerodermia e dell’immunopatologia cardiovascolare
  • Clinica della malattia di Sjogren
  • Clinica delle miositi, della connettivite mista e dell’immunopatologia polmonare
  • Clinica delle vasculiti dei piccoli vasi
  • Clinica delle vasculiti dei grossi vasi
  • Clinica dell’immunopatologia oculare
  • Clinica delle immunodeficienze primitive e secondarie dell’adulto
  • Clinica delle malattie autoinfiammatorie e della malattia di Erdheim-Chester
  • Clinica della malattia IgG4 correlata e della fibrosi retroperitoneale
  • Clinica degli malattia immuno-mediate indotte da terapia immunologica in corso di neoplasie (immunocheckpoint inhibitors)
  • Clinica della fibromialgia e delle sindromi dolorose croniche
  • Clinica della terapia avanzata delle malattie reumatologiche
  • Servizio di ecografia articolare, muscoloscheletrica e vascolare
  • Servizio di infiltrazioni articolari
  • Servizio di capillaroscopia
  • Servizio di procedure diagnostiche reumatologiche.

Le attività di ricerca e formazione

La ricerca dell'Unità

L’attività di ricerca del Reparto è concentrata sulla patogenesi delle malattie reumatologiche e immunomediate, delle malattie allergologiche e delle malattie rare del sistema immunitario.

Le principali linee di ricerca riguardano:

  • studio della patogenesi delle malattie rare, con particolare riguardo alle malattie del sistema immunitario;
  • studio dei meccanismi molecolari alla base della malattia di Erdeim-Chester e identificazione di nuove possibilità di intervento farmacologico per la cura di questa malattia;
  • studio dei meccanismi molecolari e delle strategie terapeutiche per la malattia correlata a IgG4;
  • sviluppo di terapie innovative e sperimentali per il trattamento delle malattie immunomediate;
  • ricerca di possibili agenti microbici nella genesi delle malattie infiammatorie immunomediate;
  • identificazione di fattori patogenetici rilevanti associati alla prognosi di pazienti con vasculiti sistemiche;
  • definizione delle modalità principali di azione di farmaci biologici (citochine e anticitochine, anticorpi monoclonali) e dell’utilizzo in combinazione con farmaci tradizionali di fondo;
  • diagnostica molecolare di allergia respiratoria e alimentare (ISAC);
  • test di attivazione dei basofili con farmaci, alimenti e additivi alimentari;
  • studio dei meccanismi immunologici alla base dell’infiammazione nella rinosinusite cronica polipoide.

Le attività formative

L’unità svolge attività didattica e formativa per studenti dell’Università Vita-Salute San Raffaele. In particolare:

  • insegnamento della Terapia Medica, della Clinica Medica, della Semeiotica Generale, della Reumatologia e dell’Immunologia e Allergologia Clinica per studenti del Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia dell’Università Vita-Salute San Raffaele;
  • insegnamento di Medicina Interna e Geriatria per studenti del corso di laurea in Odontoiatria e Protesi Dentaria;
  • insegnamento di Reumatologia e insegnamento di Geriatria per studenti del corso di laurea in Fisioterapia;
  • insegnamento di Fisiopatologia medica e insegnamento di Geriatria per studenti del corso di laurea in Scienze Infermieristiche;
  • corsi di aggiornamento professionale per medici di base;
  • corsi accreditati ECM su tematiche reumatologiche, allergologiche e internistiche;
  • attività di informazione per operatori sanitari e pazienti, coordinate dalle maggiori associazioni di pazienti con malattie del connettivo.

L’Unità è sede della Scuola di Specializzazione in Allergologia e Immunologia Clinica per laureati in Medicina e Chirurgia.

L’organizzazione dell’Unità

L’Unità Operativa si articola in 12 ambulatori e una ampia sala per terapie infusionali, siti al settore G dell’Ospedale. L’Unità si avvale inoltre di attività di ricovero in regime di Day Hospital e di ricovero ordinario nelle strutture del Dipartimento di Medicina e dell’Unità Operativa di Medicina Generale e delle Cure Avanzate.

Staff

Lorenzo Dagna – Primario
Elena  Baldissera– Immuno-reumatologo
Nicola Boffini – Reumatologo
Corrado Campochiaro – Immuno-reumatologo
Giulio Cavalli – Immuno-reumatologo
Adriana Cariddi  - Immunologo
Giacomo De Luca – Reumatologo
Emanuel Della Torre – Immunologo
Giulia Di Colo – Immunologo
Angelo Manfredi  – Immuno-reumatologo
Luca Moroni – Internista immunologo
Giuseppe Ramirez – Immunologo
Silvia Sartorelli - Immunologo
Matteo Bellone  – Immunologo
Samuele Burastero  – Allergologo
Giselda Colombo  – Immunoallergologo
Francesca Crosti  – Allergologo
Angela Maltagliati – Allergologo
Ambra Mascheri – Allergologo
Giuditta Minutiello – Allergologo
Nicoletta Saporiti  – Allergologo
Mona-Rita Yacoub  – Allergologo
 
Patrizia Maxenti – Caposala
Giuseppina Borraccino – Infermiere Professionale
Raquel Moreno Calderon – Infermiere Professionale
Simona Carente – Infermiere Professionale
Carmine Farias – Infermiere Professionale
Giuseppina Robustella – Infermiere Professionale
 

Informazioni

Prenotazioni in solvenza

Per prenotazioni in solvenza con il Professor Dagna e con il suo staff medico: Tel.39.02.2643.2643

Prenotazioni in SSN e convenzionati

Per prenotazioni visite immunologiche, reumatologiche, allergologiche in regime SSN e convenzionati: Tel. 39.02.2643.2643

Segreteria prof. Dagna

Sig.ra Stefania Laus: Tel 02.2643.4683

Dove siamo

Unità Operativa di Immunologia, Reumatologia, Allergologia e Malattie Rare (UNIRAR)

Settore G, piano -1

Ospedale San Raffaele

Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico

Via Olgettina, 60 – 20132 Milano (Italia)