Unità Clinica

Chirurgia Robotica Protesica

Alta tecnologia in sala operatoria

L’Unità Operativa di Chirurgia Robotica Protesica, guidata dal dott. Patrizio Caldora, è punto di riferimento per la chirurgia di primo impianto delle protesi di anca e ginocchio in tutte le indicazioni possibili con assistenza robotica, per garantire al paziente accuratezza, precisione e la maggior sicurezza possibile durante l’intervento chirurgico.

Il dott. Caldora, ad oggi, ha eseguito come primo operatore oltre 15.000 interventi chirurgici di protesi di primo impianto o revisione, traumatologia, oncologia muscoloscheletrica e “sport medicine”. Ha eseguito, sempre come primo operatore, oltre 1000 interventi di Chirurgia Protesica Robotica di anca e di ginocchio.

Per eseguire l’attività, gli Specialisti dell’Unità Operativa Chirurgia Robotica Protesica sono affiancati in sala operatoria dai 2 Robot chirurgici più evoluti ed utilizzati al mondo.  Seppur con caratteristiche tecniche diverse, permettono la esecuzione guidata di:

  • protesi totali di anca;
  • protesi totali di ginocchio;
  • protesi monocompartimentali mediali e laterali di ginocchio;
  • protesi bimonocompartimentali e protesi bicompartimentali di ginocchio.

I vantaggi della protesi con tecnologia Robotica

Le tecnologie robotiche aumentano la precisione, offrono possibilità di recupero più rapido del paziente e risultati migliori.

Tra i principali vantaggi vi sono:

  • maggiore pianificazione chirurgica grazie alla creazione di un modello 3D dell’articolazione precedente all’intervento, che consente al chirurgo di essere più accurato nel momento di impianto della protesi;
  • estrema precisione, attraverso feed-back continui tra antenne e ricevitori del robot durante l’intervento;
  • risparmio tissutale grazie all’utilizzo del braccio robotico;
  • mininvasività e minor sanguinamento, utilizzando vie d’accesso chirurgiche minori;
  • più sicurezza durante l’intervento chirurgico.

I servizi offerti

Presso l’Unità Operativa di Chirurgia Robotica Protesica è possibile eseguire:

  • visita specialistica ortopedica;
  • visita specialistica ortopedica rigenerativa per verificare indicazione e piano infiltrativo articolare con fattori di crescita rigenerativi;
  • teleconsulto diagnostico e terapeutico;
  • terapie infiltrative e rigenerative Rx- guidate;
  • intervento chirurgico di protesi articolare di anca e ginocchio in tutte le sue varianti con tecnica Robotica assistita;
  • intervento chirurgico di revisione (sostituzione) di protesi di anca e di ginocchio in tutte le sue varianti.

Le patologie dell’anca trattate

Tra le patologie dell’anca curate:

  • artrosi di anca e ginocchio;
  • necrosi avascolare di anca e ginocchio;
  • lesioni della cartilagine di anca e ginocchio;
  • conflitto femoro-acetabolare;
  • displasia dell’anca;
  • Morbo di Perthes;
  • artriti infiammatorie;
  • esiti traumatici o frattura del femore;
  • deformità e malallineamenti del ginocchio;
  • instabilità della rotula;
  • corpi mobili alle ginocchia;
  • sindrome di mal allineamento del ginocchio;
  • rotture tendinee;
  • lesioni di legamenti del ginocchio (crociato, menisco).

Il Protocollo Fast Track

L’Unità Operativa di Chirurgia Robotica Protesica propone un protocollo di intervento chirurgico che mira a ridurre invasività e il discomfort per il paziente, prima, dopo e durante l’intervento chirurgico.

Il Protocollo prevede un’assistenza perioperatoria di tipo chirurgico, riabilitativo e anestesiologico, in grado di permettere al paziente un controllo del dolore postoperatorio ottimale. In questo modo si riduce il rischio infettivo, tromboembolitico e la maggior parte degli stimoli negativi (catetere urinario, drenaggi articolari), consentendo al soggetto una ripresa veloce della deambulazione con tempi di ricovero ridotti.

Le attività dell'unità

Attività scientifica e formativa

Lo staff medico partecipa regolarmente all’attività di ricerca clinica ed a attività congressuali nazionali e internazionali, con numerose pubblicazioni scientifiche su prestigiose riviste internazionali.

Collaborazioni

Al fine di garantire al paziente un’assistenza multidisciplinare ed un miglior controllo del dolore in tutte le fasi dell’intervento e del postoperatorio, l’Unità Operativa di Chirurgia Robotica Protesica collabora con medici anestesisti dedicati alla chirurgia robotica con consolidata esperienza di tutte le più aggiornate tecniche      di anestesie periferiche.

Staff

Informazioni

Dove siamo

Unità di Ortopedia e Traumatologia

Settore C  Piano 1

Reparto
Prenotazioni Solventi Ambulatori

tel. 02 26432020

 

Call Center Prenotazioni
Prenotazione Ricoveri Solventi