Unità Clinica

Otorinolaringoiatria

Le principali patologiche oncologiche trattate

L’Unità di Otorinolaringoiatria vanta una consolidata casistica nel trattamento tradizionale e mini-invasivo della patologia oncologica e funzionale del distretto testa-collo, in ogni sua sub-specialità.

Le principali patologie trattate chirurgicamente riguardano i tumori di interesse specialistico tra cui:

  • tumori della laringe, laringo-faringei e laringo-tracheali
  • tumori della bocca
  • tumori della faringe e parafaringe
  • tumori del naso e dei seni paranasali
  • tumori del collo, delle ghiandole salivari, della tiroide e paratiroidi
  • tumori cutanei di viso e collo
  • tumori dell’orecchio.

L’Unità di Otorinolaringoiatria si occupa elettivamente della gestione dei pazienti affetti da tali neoplasie utilizzando un approccio multidisciplinare - tumor board – che prevede l’interazione di diversi specialisti (Oncologi Medici, Radioterapisti, Radiologi, Anatomopatologi, Odontoiatri, Medici Nucleari, Nutrizionisti, Psicologi, Logopedisti) al fine di definire il miglior iter diagnostico-terapeutico per ogni paziente.

La chirurgia può variare a seconda delle caratteristiche delle patologie in esame, passando da approcci mini-invasivi e conservativi (endoscopici con Laserchirurgia, video-assistiti,) ad ampie resezioni con plastica ricostruttiva contestuale mediante lembi peduncolati o microvascolari, associando alla cura l’obiettivo di una preservazione funzionale ed estetica ottimale.

A tutti i livelli della chirurgia sono largamente implementati i principi di Enhanced Recovery After Surgery (ERAS) che permettono una riabilitazione precoce post-operatoria secondo le più recenti evidenze scientifiche dimostrate da importanti risoluzioni internazionali e sintetizzate nelle linee guida della ERAS Society.

Le patologie non oncologiche

L’Unità si occupa della diagnosi e della cura delle seguenti malattie non tumorali:

  • patologie infiammatorie del naso e dei seni paranasali (rinosinusiti, poliposi, patologie dei turbinati, fistole liquorali e oro-antrali)
  • difetti estetici e funzionali del naso e del setto nasale, in approccio tradizionale o video-assistito
  • patologie dell’apparato lacrimale (ostruzioni delle vie lacrimali, dacriocistiti)
  • patologie dell’orecchio (otiti medie croniche semplici e colesteatomatose, otiti effusive croniche, perforazioni timpaniche, otosclerosi, osteomi e stenosi canalari, sordità tramite impianto cocleare e protesi impiantabili)
  • patologie del cavo orale e della faringe (tonsilliti e adenotonsilliti, anomalie del palato molle, precancerosi orali)
  • patologie del sonno (russamento, apnee), mediante inquadramento endoscopico in simulazione di sonno (DISE o sleep endoscopy) ed eventuale successiva chirurgia multi-livello (faringoplastiche barbed, epiglottoplastiche, resezioni basilinguali, chirurgia nasale)
  • patologie della laringe (noduli, polipi, edemi, cisti cordali, granulomi, papillomi, precancerosi laringee ed altre patologie della voce)
  • patologie delle ghiandole salivari (scialoadeniti ricorrenti e calcolosi salivare, con gestione endoscopica mini-invasiva)
  • malattie della tiroide di interesse chirurgico (gozzi o strumi multinodulari, malattie di Basedow-Graves, noduli follicolari)
  • malattie delle paratiroidi di interesse chirurgico (adenomi paratiroidei)
  • patologie congenite e infettive del collo (cisti branchiali, cisti del dotto tireoglosso, linfangiomi cistici, linfoadeniti suppurative acute e croniche)
  • patologie dell’esofago cervicale (diverticoli di Zenker, in approccio endoscopico)
  • patologie della trachea (stenosi, fistole tracheo-esofagee).
+1.600

Interventi chirurgici all'anno

+12.000

Prestazioni ambulatoriali all'anno

2.000

Ricoveri all'anno

L'organizzazione dell'Unità

I servizi dedicati

L’Unità di Otorinolaringoiatria, per una gestione ottimale dei pazienti, mette a disposizione i seguenti servizi dedicati:

  • Centro di diagnosi e cura della patologia oto-vestibolare (vertigini di origine periferica, disequilibrio, ipoacusie improvvise), con possibilità di analisi strumentale di II livello e iniezioni intratimpaniche in regime di day hospital
  • Centro della sordità, in cui vengono seguiti i pazienti candidati o sottoposti a implantologia cocleare mediante un servizio di counselling preoperatorio e riabilitazione logopedica dedicata post-dimissione
  • Servizio di Logopedia, finalizzato alla riabilitazione delle turbe della voce e della deglutizione e in particolare al recupero funzionale dopo chirurgia oncologica maggiore in ambito testa-collo.

Cosa aspettarsi

L’Unità dispone di:

  • 22 posti letto di degenza ordinaria
  • 2 sale operatorie equipaggiate con attrezzature tecnologicamente all’avanguardia
  • servizio ambulatoriale organizzato con agende per la patologia generale otorinolaringoiatrica e super-specialistiche dedicate alla patologia oncologica ed a quella di naso e seni paranasali, orecchio, sonno, voce e laringe, ghiandole salivari, tiroide e paratiroidi, deglutizione (con valutazione endoscopica congiunta Otorinolaringoiatra-Logopedista mediante FEES) e apparato oto-vestibolare
  • 1 Disease Unit oncologica testa-collo, per il percorso decisionale di tutti i pazienti oncologici 
  • 1 ambulatorio multidisciplinare sulla patologia del sonno
  • 1 ambulatorio multidisciplinare sulle patologie autoimmuni del distretto testa-collo
  • 1 ambulatorio dedicato alla gestione dei pazienti laringectomizzati portatori di protesi fonatoria
  • 1 ambulatorio di terapia logopedica
  • servizio infermieristico di follow-up post-dimissione per pazienti tracheostomizzati e laringectomizzati.

La ricerca e la didattica in otorinolaringoiatria

L’Otorinolaringoiatria del San Raffaele è centro di riferimento nazionale e internazionale per l’attività di ricerca scientifica. L’Unità Operativa partecipa a diversi studi di ricerca clinica e traslazionale in collaborazione con le aree di Allergologia, Genetica, Immunologia e Reumatologia, Radiologia ed Oculistica.

Particolare attenzione viene rivolta a:

  • patologia oncologica delle ghiandole salivari
  • patologia oncologica laringea, con particolare focus sull’analisi di outcome dopo chirurgia parziale endoscopica e open
  • chirurgia ricostruttiva del distretto testa-collo mediante lembi peduncolati (sovraclaveare, sottomentale, infraioideo) e microvascolari
  • qualità di vita dopo chirurgia oncologica testa-collo
  • patologia acquisita dell’apparato lacrimale e dacriocistorinostomia endoscopica transnasale
  • genetica dei danni da abuso di cocaina
  • patologia infiammatoria delle alte vie aero-digestive a genesi immunologica e odontogena
  • genetica della malattia di Ménière e dell’emicrania vestibolare
  • dizziness posturale percettiva persistente (PPPD)
  • aspetti funzionali, vestibolari e cognitivi dell’implantologia cocleare
  • riabilitazione uditiva nei pazienti trattati per neurinoma dell’acustico.

Inoltre, l'Unità di Otorinolaringoiatria è sede di insegnamenti teorico-pratici per il corso di laurea in Medicina e Chirurgia e Odontoiatria e per la Scuola di Specializzazione in Otorinolaringoiatria dell’Università Vita-Salute San Raffaele.

Staff

Mario Bussi – Primario, Professore Ordinario di Otorinolaringoiatria
 
Matteo Trimarchi – Dirigente medico senior, Professore Associato di Otorinolaringoiatria
Leone Giordano – Dirigente medico senior
Lucia Oriella Piccioni – Dirigente medico senior, Responsabile Unità Funzionale della Chirurgia dell’Orecchio e dell’Udito
Stefano Bondi – Dirigente medico
Francesca Lira Luce – Dirigente medico

Diego Barbieri – Consulente divisionale
Matteo Biafora – Consulente divisionale
Giulia Danè – Consulente divisionale
Davide Di Santo – Consulente divisionale
Fabrizio Ferrario – Consulente divisionale
Andrea Galli – Consulente divisionale
Omar Gatti – Consulente divisionale
Francesca Palonta – Consulente divisionale
Rosaria Taverna – Consulente divisionale
Roberto Teggi – Consulente divisionale
 
Daniela Gherner – Logopedista
Caterina Lerda – Logopedista
Barbara Ramella – Logopedista
Chiara Canova – Audiometrista
 
Roberta Zilli – Caposala

Informazioni

Segreteria di Direzione

Sandra Bertazzon
Tel. 02.2643.3522

Call Center

Prenotazioni SSN, Solventi, Convenzionati
Tel. 02.2643.2643

Centro Sordità

Tel. 02.2643.2139
E-mail sordita@hsr.it

Reparto

Tel. 02.2643.2172

Dove siamo

Unità Operativa di Otorinolaringoiatria
Settore A, 7° piano
Ospedale San Raffaele
Via Olgettina, 60 – 20132 Milano (Italia)