Regno Unito, Italia e Spagna alleate contro il cancro

PUBBLICATO IL 20 SETTEMBRE 2018

Milano, 20 settembre 2018 –  Al via gli studi quinquennali finanziati dall’Accelerator Award, un programma internazionale promosso dall’organizzazione non profit britannica CRUK assieme all’italiana AIRC e alla spagnola FC AECC per sostenere ricerche oncologiche d’avanguardia. Saranno sei i programmi sostenuti con un investimento di circa 33 milioni di euro con l’obiettivo è accelerare i progressi della ricerca traslazionale.

Tra gli italiani figura il progetto coordinato da Giovanni Tonon, a capo dell’Unità di Genomica funzionale del cancro dell’IRCCS Ospedale San Raffaele, che intende studiare l’evoluzione delle singole cellule cancerose all’interno di organoidi, gruppi di cellule che si comportano in modo simile alle cellule tumorali nell’organismo umano. Le scoperte saranno utilizzate per comprendere meglio il fenomeno della resistenza ai farmaci e identificare le migliori opzioni terapeutiche per i pazienti con tumore recidivante.

  • Ricerca