Unità Clinica

Imaging Cardiovascolare

Le caratteristiche del servizio

Il servizio di Imaging Cardiovascolare dell’IRCCS dell’Ospedale San Raffaele coniuga in un equilibrio unico competenza ecocardiografica ed eccellenza nella cura del paziente.

Il team, composto da professionisti altamente specializzati, è in grado di offrire un imaging ecocardiografico all'avanguardia, mettendo a disposizione del paziente la tecnologia più avanzata e competenze specialistiche sempre aggiornate a livello internazionale.

Lo staff inoltre è particolarmente specializzato nella guida ecocardiografica di interventi complessi di interventistica strutturale (ecocardiografia interventistica) e di cardiochirurgia a cuore aperto (ecocardiografia intraoperatoria).

Al fine di garantire ad ogni paziente un approccio terapeutico personalizzato, il servizio è integrato all’interno di team multisciplinari d’eccellenza (quali Heart Team, Team per l’endocardite etc.) comprendenti cardiologi interventisti, cardiochirurghi, cardiologi clinici, anestesisti, radiologi ed infettivologi, dove ogni caso viene discusso in maniera collegiale per una valutazione ed un trattamento sartoriale.

Inoltre il servizio offre percorsi ambulatoriali di imaging ecocardiografico dedicati alle singole patologie (valvulopatie di interesse chirurgico e percutaneo, cardiopatia ischemica, cardiomiopatie, aritmie).

Principali esami diagnostici e patologie

Il nostro servizio offre ai pazienti accesso a tutto lo spettro di esami diagnostici e alle più recenti ed avanzate tecnologie ecocardiografiche, tra cui:

  • ecocardiogramma Transtoracico Bidimensionale/Tridimensionale Color-Doppler (con possibilità di analisi quantitativa della funzione cardiaca mediante tecnica di “myocardial deformation imaging”)
  • ecocardiogramma Transesofageo Bidimensionale/Tridimensionale Color-Doppler
  • ecocardiogramma Transtoracico/Transesofageo con Contrasto sonografico
  • ecostress mediante esercizio fisico
  • ecostress farmacologico (dipiridamolo e dobutamina)
  • ecostress fisico per lo studio delle valvulopatie

Questo livello di imaging ecocardiografico avanzato è fondamentale in ogni fase dell'assistenza: diagnosi, trattamento personalizzato e follow-up.

Le principali patologie trattate a scopo diagnostico sono:

  • valvulopatie di interesse chirurgico e percutaneo (diagnosi, screening ed indicazione terapeutica)
  • cardiopatia ischemica
  • cardiomiopatie (malattie del miocardio)
  • scompenso cardiaco
  • aritmie
  • cardiopatie congenite dell’adulto
  • ipertensione arteriosa
  • prevenzione cardiovascolare
24.000

Studi ecocardiografici totali all'anno, di cui 800 ecostress

18.000

Esami ecocardiografici transtoracici all'anno

5.500

Esami transesofagei all'anno

Le attività del servizio

Gli ambulatori

Il servizio dispone di una serie di ambulatori (SSN e in libera professione) sia di primo livello per diagnostica ecocardiografica convenzionale sia specializzati per area di malattia:
• ambulatorio di diagnostica ecocardiografica di I° Livello
• ambulatorio per lo screening e valutazione di valvulopatie potenzialmente trattabili mediante cardiochirurgia
• ambulatorio per lo screening e valutazione di valvulopatie potenzialmente trattabili mediante approccio percutaneo (Insufficienza mitralica mediante MItraclip, Stenosi aortica mediante TAVI, Insufficienza tricuspidale etc)
• ambulatorio per il follow-up ecocardiografico dei pazienti post-cardiochirurgia
• ambulatorio per il follow-up ecocardiografico dei pazienti post-trattamento percutaneo (MitraClip, TAVI etc.)
• ambulatorio ecostress
• servizio di pronta reperibilità in supporto dell’attività del Pronto Soccorso, dell’Unità Coronarica e delle terapie Intensive.

La ricerca e la formazione

Il servizio coordina e partecipa a numerosi progetti di ricerca, nazionali e internazionali sia in ambito clinico ed in particolare nel campo delle valvulopatie e del suo trattamento chirurgico e percutaneo che nello sviluppo e test di nuove tecnologie in ambito ecocardiografico. Particolare campo d’interesse riguarda l’ecocardiografia strutturale/interventistica e l’integrazione con altre metodiche di imaging (TAC, Risonanza magnetica) in collaborazione con l’Unità Operativa di Radiologia per lo sviluppo di un imaging cardiovascolare multimodale avanzato.

Inoltre, il servizio offre opportunità di preceptorship e fellowship di imaging ecocardiografico. Questo programma di formazione comprende una gamma completa di formazione sulle modalità di imaging ecocardiografico dal livello basic all’advanced tra cui programmi di formazione specializzati in Ecocardiografia strutturale / interventistica.

Staff

Eustachio Agricola -  Primario, Direttore Servizio di Imaging Cardiovascolare
Andrea Conversano – Cardiologo, Responsabile Unità Funzionale
Michele Oppizzi – Cardiologo, Responsabile Unità Funzionale
Francesco Ancona – Cardiologo
Cristina Capogrosso – Cardiologo
Giacomo Ingallina – Cardiologo
Francesco Melillo – Cardiologo
Stefano Stella – Cardiologo
 
Anna Mognetti – Caposala
Silvia Galvani– Segretaria prof. Eustachio Agricola

Informazioni

Segreteria primario

Prof. Eustachio Agricola Tel. 02 2643 6896

Prenotazioni - CUP

Orari: Lun-Ven, 8.30-16.00, Sab 8.00-12
Tel. 02 26432643

Altri contatti

Posto infermieri
Tel. 02 2643 7311 - 7124
 

Dove siamo

Servizio di Imaging Cardiovascolare
Settore Q, piano 0
Ospedale San Raffaele
Via Olgettina, 60 – 20132 Milano (Italia)