Sclerodermia: al San Raffaele per la giornata del Ciclamino capillaroscopia gratuita

PUBBLICATO IL 23 SETTEMBRE 2019

Milano, 23 settembre 2019 - Gli specialisti reumatologi dell’Unità di Immunologia, Reumatologia, Allergologia e Malattie Rare dell’IRCCS Ospedale San Raffaele diretta dal professor Lorenzo Dagna, aderiscono alle iniziative organizzate da GILS, Gruppo Italiano per la Lotta alla Sclerodermia, in occasione della Giornata del Ciclamino volta a sostenere la ricerca contro la Sclerodermia e favorire la diagnosi precoce prima della malattia prima che si manifesti.

Venerdì 27 settembre 2019, dalle 09.00 alle 12.00, l’Ambulatorio di Sclerosi sistemica, coordinato dal dottor Giacomo De Luca, apre le porte alle persone interessate e offre gratuitamente la capillaroscopia, un esame semplice e non invasivo utile per la diagnosi precoce della sclerodermia, malattia rara autoimmune del tessuto connettivo che coinvolge il sistema vascolare, la cute e gli organi interni e interessa particolarmente le donne tra i 30 e i 50 anni. 

Inoltre, accanto alla Libreria Mondadori presso l’Ospedale San Raffaele, sarà presente un banchetto solidale di GILS, Gruppo Italiano per la Lotta alla Sclerodermia, che raccoglierà offerte a sostegno della ricerca contro la malattia e distribuirà materiale informativo alle persone interessate.

 

27 settembre 2019

GIORNATA DEL CICLAMINO PER SOSTENERE LA RICERCA SCIENTIFICA

SULLA SCLERODERMIA


dalle 9.00 alle 12.00 incontri con gli specialisti reumatologi e capillaroscopia gratuita

Ambulatorio di Reumatologia (settore G, piano -1, ambulatorio 18)

IRCCS Ospedale San Raffaele, via Olgettina, 60 Milano

 

Per scoprire tutte le piazze e gli ospedali aderenti alle iniziative di GILS visita www.sclerodermia.net

oppure chiama 800.080.266.

 

L’Unità di Immunologia, Reumatologia, Allergologia e Malattie Rare dell’IRCCS Ospedale San Raffaele diretta dal professor Lorenzo Dagna, è uno dei centri di riferimento centri per le malattie reumatologiche e immunopatologiche della Regione Lombardia. L’Unità, nella quale è presente anche un centro di allergologia, è struttura di riferimento segnalata dal centro di ricerche cliniche per le malattie rare Aldo e Cele Daccò dell’Istituto di ricerche farmacologiche Mario Negri. Partecipa a gruppi di cooperazione della Società Italiana di Medicina Interna, della Società Italiana di Allergologia e Immunologia Clinica e della European Federation of Internal Medicine. L’Unità è parte dell’Erdheim-Chester Global Alliance ed è centro di riferimento nazionale e internazionale per la diagnosi e la cura della malattia di Erdheim-Chester (istiocitosi a cellule non-Langerhans).

 

 

  • Cura e Prevenzione