Prof. Pietro Mortini

Prof. Pietro Mortini

Neurochirurgo

Neurochirurgia, Oncologia, Chirurgia vertebrale

Curriculum

Il Professor Pietro Mortini è primario dell’Unità di Neurochirurgia e Radiochirurgia Stereotassica all’IRCCS Ospedale San Raffaele di Milano e svolge attività ambulatoriale presso la Casa di Cura La Madonnina.

È professore ordinario di Neurochirurgia all’Università Vita-Salute San Raffaele e Clinical Professor of Neurological Surgery presso la George Washington University di Washington D.C. (USA).

Il suo percorso formativo inizia a Parma con la Laurea con Lode e Menzione d’Onore in Medicina e Chirurgia nel 1986. Nel 1991 si specializza in Neurochirurgia presso l’Università di Verona. Vanta numerose esperienze all’estero: frequenta, tra l’altro, il Western General Hospital di Edimburgo, l’Università della Virginia a Charlottesville e l’Hôpital Lariboisière di Parigi.

Nel 1999 ottiene una International Fellowship presso il Neurological Institute della George Washington University che, nel 2002, gli conferisce il titolo di Visiting Professor of Neurosurgery.

In ambito chirurgico il Prof. Mortini si è focalizzato sulla chirurgia della base cranica, sui tumori cerebrali e spinali e sul trattamento delle patologie cerebrovascolari. Ha eseguito oltre 8.000 interventi neurochirurgici ed interventi di radiochirurgia stereotassica mediante Gamma Knife.

L’Unità di Neurochirurgia da lui diretta è centro di riferimento a livello internazionale per il trattamento dei tumori dell’ipofisi (Adenomi Ipofisari non-secerneti, Morbo di Cushing, Acromegalia, Prolattinomi, Craniofaringiomi), con oltre 200 casi trattati all’anno, ed è all’avanguardia nell’uso di nuove tecnologie (ne sono degli esempi: l’endoscopia intraoperatoria tridimensionale, il mappaggio corticale con monitoraggio intraoperatorio, l’ecografia intraoperatoria, la neurofisiologia intraoperatoria, la chirurgia portale cerebrale e chirurgia spinale mini-invasiva e il neuronavigatore). L’Unità inoltre, nel 2020, ha realizzato il primo intervento al mondo di rimozione di un tumore cerebrale con l’ausilio di un robotiscopio.

Nel corso della sua carriera, accanto all’attività clinica, il professor Mortini si dedica alla ricerca e allo sviluppo di nuove tecniche neurochirurgiche anche con la progettazione di oltre 60 nuovi strumenti di micro-neurochirurgia. Dal 2008 è Direttore della Scuola di Specializzazione in Neurochirurgia dell’Università Vita Salute San Raffaele e Direttore di vari programmi di Master degree della stessa Università.

È Autore di oltre 230 pubblicazioni edite su riviste scientifiche di grande rilevanza internazionale ed è membro dell’Editorial Board di varie riviste specialistiche. Dal 2015 è Visiting Consultant presso Ibn Sina Hospital di Kuwait City.

Lavora presso

Ospedale San RaffaeleCasa di Cura La Madonnina

Lingue parlate

  • Inglese
  • Italiano

Formazione

  • Università degli Studi di Verona
    Specializzazione in Neurochirurgia - 1989
  • Università degli Studi di Parma
    Laurea in Medicina e Chirurgia - 1986

Pubblicazioni

The emerging role of gamma knife radiosurgery in the management of glossopharyngeal neuralgia

Spina, A., Boari, N., Gagliardi, F., Iannaccone, S., Mortini, P.

Neurosurgical Review 2019, 42(1), pp. 31-38
 

Visualizza

Intrathecal rituximab for IgG 4 -related hypertrophic pachymeningitis

Della-Torre, E., Campochiaro, C., Cassione, E.B., Acerno, S., Dagna, L.

Journal of Neurology, Neurosurgery and Psychiatry 2018. 89(4), pp. 441-444
 

Fronto-orbitozygomatic approach: Functional and cosmetic outcomes in a series of 169 patients

Boari, N., Spina, A., Giudice, L., Bailo, M., Mortini P.

Journal of Neurosurgery 128(2), 2018. pp. 466-474. 
 

Effectiveness of Gamma Knife Radiosurgery in Improving Psychophysical Performance and Patient's Quality of Life in Idiopathic Trigeminal Neuralgia

Gagliardi, F., Spina, A., Bailo, M., Bolognesi, A., Mortini P.

World Neurosurgery 110, 2018. pp. e776-e785. 
 

Microsurgical therapy of pituitary adenomas

Mortini P., Barzaghi, L.R., Albano, L., Panni, P., Losa, M.

Endocrine 2018 59(1), pp. 72-81. 

Visualizza

Bilateral Temporal Myofascial Flap for the Reconstruction of Frontal Sinus Defects.

Gagliardi, F., Bailo, M., Spina, A., Caputy, A.J., Mortini, P.

 World Neurosurgery, 2017. Vol 107. Pp. 477-481.

Visualizza

Management of endocrine disease risk of overtreatment in patients with adrenal insufficiency: Current and emerging aspects

Mazziotti, G., Formenti, A.M., Frara, S., Roca, E., Mortini, P., Berruti, A., Giustina, A.

European Journal of Endocrinology, 2017. Vol 177. Pp. R231-R248. 

Treatment of empty sella associated with visual impairment: a systematic review of chiasmapexy techniques

Barzaghi, L.R., Donofrio, C.A., Panni, P., Losa, M., Mortini, P.

Pituitary, 2017. Pp. 1-9. 

Visualizza

Criteria for the definition of Pituitary Tumor Centers of Excellence (PTCOE): A Pituitary Society Statement

Casanueva, F.F., Barkan, A.L., Buchfelder, M., Klibanski, A., Laws, E.R., Loeffler, J.S., Melmed, S., Mortini, P., Wass, J., Giustina, A. On behalf of The Pituitary Society, Expert Group on Pituitary Tumor.

Pituitary, 2017. Pp. 489-498. 

Visualizza

Weight gain after subthalamic nucleus deep brain stimulation in Parkinson’s disease is influenced by dyskinesias’ reduction and electrodes’ position

Balestrino R, Baroncini D, Fichera M, Donofrio C.A, Franzin A, Mortini P, Comi G, Volontè M.A

Neurological Sciences, 2017. Pp. 1-7