Dr. Gilberto Mari

Dr. Gilberto Mari

chirurgo endocrino

Chirurgia endocrina

Curriculum

Gilberto Mari è referente dell’Unità Funzionale di Chirurgia Endocrina nella Week Surgery dell'IRCCS Ospedale San Raffaele diretta dal professor Riccardo Rosati.

Dopo la laurea in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di Milano conseguita nel 1983, si specializza in Chirurgia Generale nel 1988, sempre presso l’Università degli Studi di Milano. Nel 2005 acquisisce presso l’Università degli Studi di Padova il Master di II livello in Chirurgia del Collo, e da allora svolge l’attività clinica e chirurgica presso l’Unità di Chirurgia Endocrina al San Raffaele di Milano.

Il dottor Gilberto Mari svolge attività diagnostico-terapeutica delle malattie benigne e maligne della tiroide, della paratiroide e del surrene. Si occupa di patologie nodulari della tiroide: dal nodulo singolo ai gozzi multinodulari (anche con estensione nel mediastino), dei gozzi iperfunzionanti e della malattia di Basedow. Il dottor Mari ha esperienza nel trattamento di tutte le neoplasie della tiroide (comprese quelle estese ai linfonodi cervicali), dell’iperparatiroidismo primario, secondario e terziario. Si avvale di tecniche chirurgiche sia tradizionali che mininvasive utilizzando, per esempio, il monitoraggio intraoperatorio del nervo ricorrente al fine di ridurre le complicanze vocali legate alla chirurgia tiroidea.

Ha eseguito come primo chirurgo oltre 1.500 interventi di chirurgia tiroidea e paratiroidea.

L’unità si prende cura dei pazienti dalla prima visita ambulatoriale (l’ambulatorio SSN si chiama chirurgia della tiroide) alla dimissione dopo l’intervento, fino ai controlli ambulatoriali e nel follow-up con un approccio multidisciplinare. Condivide con gli endocrinologi il percorso di sorveglianza multidisciplinare dei pazienti operati per tumore della tiroide. L’unità di Chirurgia endocrina è accreditata come Centro di Riferimento dalla SIUEC (Società Italiana Unitaria di Chirurgia Endocrina) e lavora in sinergia con gli endocrinologi e i radiologi dell’ospedale, con i pediatri per la patologia tiroidea dei bambini, mentre per la patologia paratiroidea si avvale della collaborazione degli specialisti del Centro del metabolismo osseo e dell’unità di Nefrologia.

Partecipa costantemente a congressi nazionali ed internazionali del settore.

Lingue Parlate

  • Italiano

Formazione

  • Università degli Studi di Milano
    Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia - 1983
  • Università degli Studi di Milano
    Specializzazione in Chirurgia Generale - 1988
  • Università degli Studi di Padova
    Master di II livello in Chirurgia del collo - 2005