COVID-19: informazioni agli utenti

In ottemperanza alle disposizioni emanate dalla Direzione Generale Welfare di Regione Lombardia e a seguito dell’approvazione di un nuovo Decreto Governativo (8 marzo 2020) sul contenimento dell’epidemia l’Ospedale San Raffaele informa i propri utenti che:

► A tutela della propria ed altrui salute, si segnala la necessità di accedere agli ambienti dell’Istituto per l’esecuzione di qualunque tipo di prestazione sanitaria indossando mascherina chirurgica, compresi gli eventuali accompagnatori.

► Si invita ad evitare l’accesso in caso di febbre rinviando la prestazione o concordando con i responsabili della struttura la possibilità di rinvio ad altra data.

L'attività chirurgica in elezione è consentita solo per patologie urgenti ed emergenze strettamente non procrastinabili.

Le attività ambulatoriali in regime di solvenza (pura o calmierata) saranno mantenute solo se non differibili.

Le attività ambulatoriali in regime SSN saranno così organizzate:

  • saranno mantenute le attività per prestazioni urgenti con priorità U e B
  • saranno preservate le attività non differibili come chemioterapia, radioterapia, dialisi, prestazioni dell’area salute mentale e delle dipendenze e quelle ritenute urgenti all’interno di un piano da condividere con i referenti delle UUOO e la Programmazione Sanitaria – Area ambulatori.
  • sarà salvaguardato il percorso di presa in carico dei pazienti cronici

► Per tali motivi l’Ospedale nei prossimi giorni provvederà a contattare e informare i pazienti interessati.

► Le visite ai reparti di degenza sono contingentate e limitate a specifiche indicazione riportate all’ingresso delle U.O.

► L’accesso alle aree critiche al momento non è consentito

► È fatto divieto agli accompagnatori dei pazienti di permanere nelle sale di attesa del PS, fatto salve specifiche indicazioni riportate all’ingresso.