Risonanza magnetica (RM)

 

È una metodica radiologica del tutto innovativa rispetto alla tomografia computerizzata (TC) o alla radiologia convenzionale poiché permette un’esplorazione radiologica del sistema nervoso molto sofisticata. È stata introdotta nella routine diagnostica nei primi anni ’80 per lo studio di tutti i distretti anatomici, anche se il sistema nervoso è sicuramente il distretto in cui il suo ruolo è fondamentale.
La risonanza magnetica si basa su principi fisici complessi. 
Utilizza, come fonte di energia, le radiofrequenze, onde elettromagnetiche a bassa frequenza, che vengono fatte interagire con gli atomi di idrogeno, elementi primari di cui sono costituiti i tessuti. I raggi X non vengono utilizzati.
Al momento dell’esame il paziente viene collocato all’interno di un grosso tubo, il magnete, e una volta posizionato, viene avviata la trasmissione delle radiofrequenze.
Anche in questo caso, come nella TC, l’indagine può essere condotta con l’introduzione di mezzo di contrasto endovena. Un aspetto importante sta nel fatto che le forme di energia utilizzata (sia le radiofrequenze sia il campo magnetico) sono del tutto prive di effetti collaterali. Tuttavia, essendo un’indagine piuttosto costosa e dispendiosa anche in termini di tempo si preferisce spesso indagare il paziente prima con una TC e successivamente con una risonanza magnetica in caso di dubbio diagnostico o per avere un miglior dettaglio anatomico.
La risonanza magnetica è in grado di studiare praticamente tutte le patologie dell’encefalo avendo un ruolo d’elezione nei tumori e nella patologia della sostanza bianca come la sclerosi a placche e le vasculiti. Può essere utilizzata anche nello studio delle ischemie cerebrali, nelle emorragie, nei tumori, nelle patologie delle orbite e dell’ipofisi, sia negli adulti che nei bambini.
Le stesse indicazioni permangono nello studio del midollo spinale, che permette di evidenziare localizzazioni midollari di:

  • placche demielinizzanti;
  • vasculiti;
  • tumori;
  • ischemie.

DOCUMENTI E INFORMAZIONI UTILI