Dr. Alberto Cappelletti

Dr. Alberto Cappelletti

Cardiologia

Cardiologia, Cardiologia clinica

Curriculum

Il dottor Alberto Maria Cappelletti è Primario dell’Unità di Terapia Intensiva e Semintensiva Cardiologica dell’IRCCS Ospedale San Raffaele.

Dopo la laurea in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di Milano nel 1986, si specializza in Cardiologia e Malattie dell'Apparato Cardiovascolare presso l’Università degli Studi di Bologna nel 1991.

Ricopre la carica di Vice Presidente della Società Italiana di Cardiologia Ospitalità Accreditata (SICOA), di cui è componente del Comitato Scientifico e membro permanente del Consiglio.

Membro del Consiglio di Scuola di Specializzazione in Cardiologia con attività didattica come Professore a contratto presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia, Corso di Laurea Magistrale in Odontoiatria, Università Vita-Salute San Raffaele.

Il dottor Cappelletti ha esperienza in tutti i campi della cardiologia: cardiologia clinica, follow-up dei pazienti sottoposti a rivascolarizzazione con angioplastica, elettrocardiografia e elettrocardiografia dinamica secondo Holter, ecocardiografia, ergometria, cardiologia nucleare, terapia intensiva coronarica, cardiologia interventistica (coronarografia, cateterismo cardiaco destro e sinistro, rivascolarizzazione coronarica e periferica con impianto di bioprotesi, chiusura percutanea di difetti interatriali, biopsia miocardica).

Dal punto di vista dell’attività di ricerca, il dottor Cappelletti è esperto di ricerca cardiovascolare clinica, interventistica e di fattori di rischio cardiovascolare. É autore e coautore di più di 50 pubblicazioni su riviste scientifiche di settore. Il suo H index è 8.

Lingue Parlate

  • Italiano
  • Inglese

Formazione

  • Università degli Studi di Milano
    Laurea in Medicina e Chirurgia - 1986
  • Università degli Studi di Bologna
    Laurea Specialistica in Cadiologia e Malattie Cardiovascolari - 1991

Pubblicazioni

Multivessel coronary artery disease: atheroma progression and dynamic component.

Cappelletti A, Pessina A, Mazzavillani M, Margonato A

HSR Proceedings in Intensive Care and Cardiovascular Anesthesia 2009; Vol 1. n 4:47-51

Visualizza

Severity and prognostic localization of critical coronary stenoses: correlation with clinical control of major traditional risk factors.

Cappelletti A, Latib A, Mazzavillani M, Magni V, Calori G, Colombo A, Margonato A

Coronary Artery Disease 2012; 23:455-459

Visualizza

Association of LOXIN, a new functional splicing isoform of the OLR1 gene, with severity and prognostic localization of critical coronary artery stenoses.

Cappelletti A, Zanussi M, Mazzavillani M, Magni V, Calori G, Godino C, Ferrari M, Margonato A.

J Cardiovasc Med 2014; 15:391-396

Visualizza

Relationship between Syntax Score and prognostic localization of coronary artery lesions with conventional risk factors, plasma profile markers, and carotid atherosclerosis (CAPP Study 2).

Cappelletti A, Astore D, Godino C, Bellini B, Magni V, Mazzavillani M, Pagnesi M, Agricola E, Chiesa R, Colombo A, Margonato A.

J Cardiol. 2018;257:306-311.

Visualizza