Infezione primaria (acuta) da HIV

COME SI RICONOSCE?

I sintomi sono:

  • febbre;
  • ingrossamento delle ghiandole linfatiche;
  • faringite;
  • eruzione cutanea;
  • dolori ai muscoli o alle articolazioni;
  • mal di testa;
  • diarrea;
  • nausea;
  • vomito.

Non sempre l’infezione si manifesta nei giorni successivi al contagio: molti pazienti scoprono di essere contagiati solo quando compaiono le infezioni causate da germi che si manifestano con le difese immunitarie molto ridotte (infezioni opportunistiche).

COME SI CURA?

L’infezione viene curata con antiretrovirali che sopprimono la riproduzione del virus.
Il trattamento in questa fase dell’infezione fornisce potenziali vantaggi a lungo termine, perché può preservare il sistema immunitario dalla permanente distruzione causata dal virus.
La cura sembra funzionare solo se iniziata nelle prime settimane: se i sintomi si rendono visibili nelle 2-4 settimane successive al presunto contagio, è importante rivolgersi immediatamente al proprio medico curante che valuterà se contattare un centro di diagnosi e cura dell’infezione da HIV.