Centro Anti Fumo

Perchè rivolgersi al centro anti-fumo?
  • 2/3 dei fumatori vorrebbero smettere, ma non riescono a farlo
  • La nicotina sviluppa una dipendenza superiore a quella di eroina e oppiacei, per questo sono così frequenti le ricadute di chi vorrebbe smettere
  • I trattamenti integrati (sostegno psicologico e/o farmaci specifici) hanno dimostrato una maggiore percentuale di successo
  • Il Centro Anti Fumo valuta le tue singole caratteristiche e valuta insieme a te il progetto più idoneo per smettere di fumare
Come accedere?

Presso il Centro Anti Fumo di San Raffaele Turro vengono effettuate visite ambulatoriali previa prenotazione al CUP in regime di solvenza calmierata, a un costo per l’intero percorso di 6 mesi, di molto inferiore a quello di un pacchetto di sigarette al giorno.

Potranno accedere al servizio sia i fumatori, attivi e passivi, tra i pazienti ricoverati che i cittadini presenti sul territorio.

Preparati a smettere!

Fissa una data per smettere di fumare entro le prossime due settimane e preparati diminuendo ogni giorno, eliminando quindi le sigarette meno importanti della giornata. Nel giorno stabilito getta il pacchetto e ogni volta che senti il desiderio (dura solo 3 minuti!), bevi lentamente un bicchiere d’acqua, fai 3 respiri profondi, distraiti telefonando a qualcuno.

Se sei fumatore attivo viene effettuata una valutazione multi-specialistica, medica e psicologica, per evidenziare le tue specifiche caratteristiche di fumatore (età, numero e modalitИ delle sigarette fumate, percentuale di monossido di carbonio nell’esalato, anni da fumatore, motivazione e tipologia di dipendenza, precedenti tentativi), condividendo con te in maniera personalizzata il progetto più idoneo per il buon esito del percorso. Tale valutazione serve per indirizzarti verso la terapia più adeguata: farmacologica, psicologica o l’associazione delle due. Questo metodo, indicato nelle linee guida internazionali, ha una maggiore percentuale di successo per coloro che vogliono smettere di fumare rispetto ad altri rimedi che non hanno in letteratura alcuna base scientifica riconosciuta.

Il percorso prevede inoltre un monitoraggio per 6 mesi dall’ultima sigaretta spenta mediante visite mediche di controllo e il supporto dello psicologo con counseling telefonico.

CONTATTI E NUMERI UTILI CENTRO ANTI FUMO

U.O. Malattie Infettive, palazzina B, piano -1
IRCCS Ospedale San Raffaele – Turro
Via Stamina d’Ancona 20, Milano
Tel: 02.2643.4180
email: centroantifumo@hsr.it