Nota per la stampa – nutrizione e patologie oncologiche

Milano, 25 marzo 2014 – In merito a quanto erroneamente pubblicato su alcuni siti di informazione online, l’Ospedale San Raffaele di Milano precisa:

  • la dottoressa Michela de Petris non è una dipendente dell’Ospedale, ma intrattiene con lo stesso un contratto di consulenza per prestazioni mediche libero professionali da svolgersi in ambulatorio;
  • detto contratto è tuttora in corso, e non vi è mai stato alcun “licenziamento in tronco” della dottoressa; 
  • l’attività ambulatoriale si svolge per un pomeriggio ogni due settimane.

L’Ospedale, in merito ad eventuali nuovi approcci terapeutici di natura nutrizionale (anche in campo oncologico), tiene a precisare di non avere pregiudizi; tuttavia, i medici e gli specialisti dell’Istituto ritengono doveroso mantenere un approccio rigoroso e orientare le proprie scelte terapeutiche sulla base degli ultimi risultati e delle più aggiornate informazioni che provengono dalla ricerca scientifica e dai protocolli internazionali.

La Direzione Sanitaria
IRCCS Ospedale San Raffaele