Matteo Iannacone vince il premio Chiara D’Onofrio 2017

Iannacone_2017Oggi, in occasione del convegno della Società Italiana di Biofisica e Biologia Molecolare, Matteo Iannacone, capo Unità Dinamica delle risposte immunitarie dell’IRCCS Ospedale San Raffaele, ha ricevuto il premio Chiara D’Onofrio 2017 per l’originale contributo nel campo della modulazione della risposta immunitaria contro i virus. Il prestigioso riconoscimento è assegnato ogni due anni a un giovane ricercatore italiano che si è distinto per l’alto valore scientifico del suo lavoro.

Classe 1976, dopo la laurea in Medicina e Chirurgia, la specializzazione in Medicina Interna e un dottorato di ricerca in Immunologia, Matteo Iannacone ha lavorato diversi anni negli Stati Uniti presso lo Scripps Research Institute di La Jolla e la Harvard Medical School di Boston. Nel 2010 è rientrato in Italia, all’IRCCS Ospedale San Raffaele.

 

Per maggiori informazioni sul premio: www.fondazionechiaradonofrio.org