Aiuta la Ricerca

DOLCE AMORE
e
AMICO MICRO

di Silvia Purpuri

 

Acquistando il libro direttamente dall’autrice
parte dei proventi sarà destinata
al Diabetes Research Institute (DRI)

dell’Ospedale San Raffaele
di Milano.

 

 CLICCA QUI E ACQUISTA ORA

Durante gli ultimi trent’anni il diabete di tipo 1 (T1D) ha rappresentato una delle aree di maggior interesse di ricerca e terapia per l’Istituto Scientifico San Raffaele di Milano.
Nella seconda parte del 2007 il San Raffaele ha creato un Istituto di Ricerca indipendente interamente deputato al T1D, denominato Diabetes Research Institute (DRI).

L’obiettivo di base del DRI è di prevenire e curare il diabete di tipo 1 e le sue complicanze. Per raggiungere questo obiettivo sono messi in opera due programmi specifici che utilizzano modelli animali e pazienti.

  • Il primo programma si occupa della previsione e prevenzione di T1D con lo scopo di capire le cause dell’autoimmunità e sviluppare strategie per l’arresto/reversione della progressione della malattia.
  • Il secondo programma si occupa del rimpiazzo/sostituzione di cellule beta e terapia cellulare nel T1D con lo scopo di sviluppare innovativi sistemi di induzione tolerogenica, di riduzione dell’immunosoppressione e di terapie di rigenerazione cellulare delle isole per prolungare la sopravvivenza di cellule beta native o trapiantate.

Sono attualmente in fase di sperimentazione avanzata:

  • farmaci per preservare le cellule che producono insulina all’esordio della malattia
  • farmaci per modulare la risposta immunitaria
  • nuovi sistemi di determinazione della glicemia che evitino la puntura del dito
  • sviluppo di nuove cellule producenti insulina da cellule staminali adulte.