Psichiatria Generale e Psichiatria Generale Riabilitazione

Direttore: prof. Roberto Cavallaro

Il reparto effettua ricoveri elettivi per l’approfondimento diagnostico e la strutturazione di programmi terapeutici farmacologici e l’eventuale completamento, per le condizioni che necessitano di ciò, con un trattamento riabilitativo.

Vanta un’ampia casistica e un prezioso patrimonio di esperienze cliniche, in tutto l’ambito della psichiatria clinica richiamando pazienti da tutto il territorio Nazionale. Il reparto si interfaccia con le altre strutture della Clinica come l’Ambulatorio ed il MAC per la continuazione delle terapie dopo la dimissione.
L’approccio clinico ha al centro la visione globale della persona nelle diverse componenti psicopatologiche e mediche che possono contribuire in modo individualmente molto eterogeneo al disagio per cui il paziente chiede aiuto al di là dell’inquadramento diagnostico rispetto alla corrente nosografia. La progettazione degli interventi dopo una prima fase di identificazione dei bisogni può includere a secondo dei casi valutazioni oltre che psicopatologiche anche psicologiche e strumentali attraverso le diverse possibilità fornite dalla struttura e dall’Ospedale Generale quali TAC, Risonanza Magnetica e PET. Oltre gli strumenti terapeutici più convenzionali come quelli farmacologici sono attuabili presso il reparto di Psichiatria Generale interventi di stimolazione cerebrale tramite Stimolazione Magnetica Transcranica e Stimolazione Transcranica a Correnti Dirette (TdCS) quali potenzianti gli effetti dei trattamenti farmacologici ove ritenuto utile. Le possibilità di trattamento si articolano diversamente nelle diverse patologie, dalle sindromi dell’umore alle psicosi, alle diverse forme di decadimento cognitivo, alla dipendenza patologica da sostanze di abuso ai disturbi d’ansia e ossessivi, della personalità, alla psicogeriatria. Il lavoro di chiarimento diagnostico e di inquadramento terapeutico permette per i pazienti che soddisfano i criteri clinici ed assistenziali degli stessi l’invio alla dimissione ai diversi centri specialistici psichiatrici dell’IRCCS San Raffaele Turro, per la presa in carico ambulatoriale o riabilitativa ospedaliera o di MAC, oppure l’invio all’Ambulatorio di Psichiatria Generale e della Disease Unit per i disturbi psicotici, ove operano gli stessi medici che hanno preso in carico il paziente.

Nell’ambito della riabilitazione l’equipe composta da Medici Psichiatri, Infermieri, Psicologi e Tecnici della Riabilitazione Psichiatrica provvede con programmi profilati sulla singola patologia e sul singolo paziente, attraverso la stesura del progetto riabilitativo individuale basato sulle abilità perse, ad un trattamento di recupero delle stesse e alla gestione dei sintomi di malattia e delle distorsioni cognitive ad essi o ad altre componenti dell’attività psichica associate che conducono ad a problemi di funzionamento o che rendono il miglioramento della condizione psicopatologica più lento o incompleto sulla base del solo trattamento farmacologico. Le attività comprendono prevalentemente (differenziate per le diverse patologie e obbiettivi riabilitativi) tecniche psicoeducative e tecniche cognitivo-comportamentali oltre ad interventi risocializzanti e occupazionali. Per patologie in cui si osserva un decadimento cognitivo funzionale come la schizofrenia è possibile effettuare anche programmi concentrati ed intensivi di rimedio neurocognitivo anche attraverso software dedicato (vedi anche ‘Disease Unit per i Disturbi Psicotici le cui attività di ricovero sono effettuate nel reparto di Psichiatria Generale e Psichiatria Generale Riabilitazione).

I ricoveri possono essere effettuati in regime di SSN, differenza retta e solvenza piena, l’accesso avviene tramite valutazione ambulatoriale delle condizioni psicopatologiche e delle possibilità di cura che rendono indicato il ricovero presso il reparto, effettuabili come Prime Visite SSN o Solventi presso l’Ambulatorio di San Raffaele Turro.

CARATTERISTICHE

Reparto con 49 posti letto di cui 20 riabilitativi.

LINEE DI RICERCA

Le principali linee di ricerca riguardano:

  • Psicofarmacologia
  • Neurobiologia
  • Brain Imaging
  • Neuropsicologia clinica
  • Riabilitazione

L’attività di ricerca condotta è orientata alla traduzione tempestiva dei risultati in termini di implementazione dei risultati terapeutici.

DIDATTICA

Roberto Cavallaro è Professore Associato di Psichiatria Presso la Facoltà di Medicina dell’Università Vita-Salute San Raffaele
Lo staff medico del reparto è coinvolto nell’insegnamento delle Facoltà di Medicina e Chirurgia e di Psicologia dell’Università Vita Salute San Raffaele e delle scuole di specializzazione in Psichiatria e in Psicologia Clinica presso l’Università Vita-Salute San Raffaele.

STAFF

Roberto Cavallaro – Primario

Ernestina Politi  – Psichiatra Responsabile Unità Funzionale Psichiatria Generale
Federica Cocchi – Psichiatra Responsabile Unità Funzionale Psichiatria Generale Riabilitazione
Sara Monica Angelone – Coordinatore Area Psichiatria di Collegamento
Laura Bianchi – Psichiatra
Giampiero Bottero – Psichiatra
Silvia Cocchi – Psichiatra
Valentina Ferrari – Psichiatra
Angela Gabriele – Psichiatra
Carmelo Guglielmino – Psichiatra
Marta Henin – Psichiatra
Laura Sforzini – Psichiatra
Marco Spangaro – Psichiatra
Margherita Bechi – Psicologo Psicoterapeuta
Mariachiara Buonocore – Psicologo Psicoterapeuta
Giulia Mazza – Psicologo
Francesca Mazzocco – Psicologo
Martina Segrini – Psicologo Psicoterapeuta

Patrizia Musarò – Coordinatore Infermieristico

NUMERI UTILI

Call Center Psichiatria
Prenotazioni SSN e Solventi
Tel. 02.2643.4180

Segreteria
Tel. 02.2643.3218
Fax 02.2643.3265

 

Psichiatria Generale e Psichiatria Generale Riabilitazione
Palazzina G, piano 1
San Raffaele Turro
Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico
Via Stamira D’Ancona, 20 – 20127 Milano