Maculopatie

Il servizio si occupa dello studio delle malattie dell’area centrale del fondo dell’occhio, detta macula, avvalendosi delle più moderne attrezzature diagnostiche e terapeutiche.

Le affezioni di quest’area, dette maculopatie, sono numerose e variano da forme eredofamiliari, a forme infiammatorie, a quelle degenerative come la Miopia Patologica o la Degenerazione Maculare Legata all’Età. Quest’ultima rappresenta la causa più frequente di grave riduzione dell’acuità visiva nella popolazione al di sopra dei 60 anni.
Il servizio dispone dell’imaging diagnostico del Servizio di angiografia oculare, della tomografia ottica a radiazione coerente (OCT), dell’ecografia oculare e del supporto dell’elettrofisiologia oculare e della microperimetria.

È possibile effettuare in tempo reale tutte le terapie attualmente disponibili: la fotocoagulazione laser, la terapia fotodinamica (PDT) e la terapia antiangiogenica intravitreale. In particolare, è attivo un servizio per la gestione delle emergenze che garantisce l’assistenza ai casi urgenti, con accertamenti diagnostici e trattamento effettuati entro le 48 ore.

Questo Centro partecipa ai principali Studi Clinici Multicentrici Internazionali e a progetti di ricerca, riguardanti particolarmente la Degenerazione Maculare Legata all’Età.
Il Centro collabora, inoltre, con il Servizio di Chirurgia vitreoretinica nella gestione di forme patologiche particolari che possono essere sottoposte a trattamento chirurgico.

Angiografia Oculare

Nella diagnosi delle affezioni del fondo dell’occhio, le indagini angiografiche hanno un ruolo di fondamentale importanza. Sono in uso le versioni più aggiornate delle apparecchiature attualmente disponibili − Digital Fundus Camera e Scanning Laser Ohpthalmoscope − per eseguire fluorangiografie retiniche e angiografie con verde di indocianina, retinografie a colori e ad autofluorescenza, tomografia ottica a radiazione coerente (OCT). Il personale tecnico che esegue le indagini e la strumentazione utilizzata sono certificati dai principali centri di lettura (Reading Centers) di riferimento dei maggiori Studi Clinici Multicentrici Internazionali. Mediante la gestione digitale delle immagini, i risultati degli esami eseguiti sono disponibili in tempo reale e vengono immediatamente valutati dallo specialista. Tutti gli esami eseguiti sono accompagnati da una relazione clinica.

Responsabile: Ugo Introini
Collaboratori: Giuseppe Querques, Ilaria Zucchiatti, Francesca Legorini, Angela Malegori, Elena Bruschi
Personale tecnico: Alessio Buzzotta, Giorgio Alto