I tumori del pancreas

Il tumore del pancreas è un termine generico e bisogna fare alcune distinzioni fondamentali.  Alcuni tumori sono molto aggressivi, ma altri tipi di tumori del pancreas lo sono meno, o sono del tutto benigni. In altri casi un quadro atipico di pancreatite cronica può essere confuso con un tumore. E infine, anche se la diagnosi fosse quella più temibile, quella cioè di adenocarcinoma del pancreas, bisogna pensare che c’è sempre qualche possibilità terapeutica: nella migliore delle ipotesi l’obiettivo sarà la guarigione, ma anche quando questo obiettivo non sarà realizzabile, è un errore credere che non si possa fare nulla: ci sono cure efficaci per vivere meglio e più a lungo, e questo non è un obiettivo trascurabile. Se a voi o a un vostro familiare è stato diagnosticato un tumore del pancreas, è quindi sempre consigliabile un secondo parere in un centro ad alta specializzazione, perché la famiglia dei tumori del pancreas è molto numerosa e tumori dall’aspetto simile possono avere un comportamento (e quindi un trattamento) molto diverso.

Volendo semplificare la classificazione dei tumori pancreatici, questi possono essere suddivisi in tre categorie maggiori: l’adenocarcinoma, i tumori endocrini e i tumori cistici.

 

Indietro