Servizio di Coagulazione e Centro Emostasi e Trombosi

Responsabile: dott. Armando D’Angelo

Nell’ambito del Servizio di Coagulazione che esercita attività di consulenza per tutti i reparti dell’Ospedale, il Centro Emostasi e Trombosi effettua visite in pazienti con storia personale positiva per malattia trombotica (trombosi venosa profonda, embolia polmonare, tromboflebiti superficiali, sindrome postflebitica, ischemia cerebrale, cardiopatia ischemica, arteriopatia periferica) e anche in pazienti con il sospetto di malattia emorragica.

Nel corso della visita si analizzerà l’anamnesi familiare e personale del paziente e, se si riterrà opportuno, verranno prescritti i test ematochimici atti a evidenziare un fattore eredo-familiare o non, predisponente a malattia trombotica o emorragica. Verrà poi indicata la  profilassi o terapia più adeguata per il caso specifico.

Nel caso di pazienti con sospetta trombosi venosa profonda, la conferma della diagnosi avviene tramite ecografia venosa per compressione, di cui il Centro si avvale anche per stabilire la durata ottimale della terapia anticoagulante.

II Centro esegue monitoraggio clinico dei pazienti in terapia anticoagulante orale con Coumadin® o Sintrom®. Il risultato del valore di INR (tempo di protrombina) e lo schema terapeutico vengono  consegnati al paziente nel corso di una visita breve con il medico del Centro e dopo un primo periodo, il paziente potrà, se vuole, ricevere lo schema terapeutico tramite e-mail o fax. Al paziente viene dato un recapito telefonico per contattare il medico per qualunque problema inerente la terapia anticoagulante orale. Il Centro esegue anche monitoraggio clinico e di laboratorio dei pazienti in terapia con i nuovi farmaci anticoagulanti orali  (Pradaxa®, Xarelto®, Eliquis®).

Il Centro interagisce con i colleghi della neurologia, cardiologia, chirurgia vascolare, diabetologia e medicina interna per una migliore cura del paziente con malattia trombotica, ed è coinvolto in una forte attivtà di ricerca clinica, avvalendosi del contributo dell’Unità Ricerca Trombosi, dedicata allo sviluppo di nuovi test di laboratorio  per la diagnosi dei disturbi dell’emostasi.

STAFF CENTRO EMOSTASI E TROMBOSI
Luciano Crippa – Assistente medico
Annalisa Fattorini – Medico ricercatore
Silvana Viganò – Assistente medico

STAFF UNITÀ RICERCA TROMBOSI

Armando D’Angelo – Capo Unità
Patrizia Della Valle – Biologo
Francesca Sampietro – Biologo
Elisabetta Pattarini – Biologo (Servizio di Medicina di Laboratorio)

NUMERI UTILI

Per informazioni ambulatorio

Luciano Crippa Tel. 02.2643.7007; e-mail: crippa.luciano@hsr.it
Annalisa Fattorini Tel 02.2643.7011;  e-mail: fattorini.annalisa@hsr.it
Silvana Viganò Tel. 02.2643.3642; e-mail: vigano.silvana@hsr.it

Per prenotazioni di

  • Visita Emostasi e Trombosi
  • Prima Visita Terapia Anticoagulante Orale
  • Ecografia venosa per compressione arti inferiori

presso Servizio Prenotazioni/Accettazione, settore R, piano sotterraneo -1

Call Center Prenotazione SSN
Tel. 02.2643.2643

Call Center Solventi
Tel. 02.2643.2020

Call Center Convenzionati
Tel. 02.2643.2697

 

Servizio di Coagulazione e Centro Emostasi e Trombosi – Settore Q,  piano -1
Ospedale San Raffaele
Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico
Via Olgettina, 60 – 20132 Milano (Italia)