Sincope

COS’È?

È una breve perdita di coscienza con incapacità a mantenere il tono posturale. È a insorgenza più o meno brusca e a risoluzione spontanea. Questo evento è piuttosto frequente: rappresenta quasi il 3% delle richieste di prestazione al pronto soccorso e l’1% dei ricoveri ospedalieri.

COME SI RICONOSCE?

Gli esami per identificare le cause sono:

  • elettrocardiogramma (ECG) Holter 24 ore;
  • monitorizzazione Holter prolungata (fino a 200 ore);
  • monitorizzazione ECG a permanenza sottocutanea;
  • test di stimolazione autonomica.