PET/TC gated

L’introduzione di moderne tecniche di acquisizione dello studio PET/TC consentono oggi di eseguire studi PET e TC mediante una tecnica chiamata PET/TC gated.


Modalità PET/TC gated
Questa tecnica, disponibile presso la ns. U.O., consente di acquisire le immagini PET e TC sincronizzate con il ciclo respiratorio del paziente; la presenza di una telecamera a raggi infrarossi che registra l’escursione del torace del paziente durante la normale respirazione del paziente, consente di registrare le immagini PET e TC nei diversi momenti del ciclo respiratorio al fine di migliorare la valutazione di lesioni di piccole dimensioni soprattutto in ambito polmonare ed epatico. Il naturale movimento respiratorio provoca infatti uno spostamento nello spazio di eventuali lesioni da caratterizzare metabolicamente in organi come il polmone o il fegato; il risultato, in funzione dell’ampiezza dell’escursione respiratoria, causa di fatto un deterioramento dell’immagine PET acquisita con tecnica convenzionale.
La sincronizzazione della acquisizione delle immagini PET e TC con l’escursione respiratoria del paziente, consente di correggere la presenza di eventuali artefatti dell’immagine con una più accurata caratterizzazione metabolica di lesioni di piccole dimensioni. Nella figura a lato viene illustrato il risultato della metodica PET gated: a sinistra immagine TC con piccolo nodulo polmonare da caratterizzare metabolicamente (freccia gialla), nell’immagine centrale PET si nota una debole captazione del nodulo, nell’immagine a destra PET gated la captazione del radio farmaco appare molto più intensa grazie alla correzione degli artefatti da movimento e con una più precisa caratterizzazione metabolica del nodulo.
TC, PET standard e PET gated

 

Indietro